Lo sai la senza pubblicità non prendiamo schei? dei fa puito!

Come disabilitare adblock
-

LINGUA VENETA "DIVENTA" REALTÀ: LA RACCOLTA FIRME NEL PROPRIO COMUNE

LINGUA VENETA "DIVENTA" REALTÀ: LA RACCOLTA FIRME NEL PROPRIO COMUNE
La lingua veneta potrebbe diventare lingua minoritaria: la raccolta firme a sostegno della proposta di legge d’iniziativa popolare per il riconoscimento della lingua veneta è partita e lo scorso1° aprile (fino al 20 settembre venturo). Ad oggi è possibile firmare in tutti i Comuni del Veneto.

“La finalità pratica è quella del riconoscimento della lingua veneta a fianco delle dodici già riconosciute – dice Davide Lovat, uno dei promotori - tra cui anche ladino e friulano, per rimanere nel contesto della Venetia geografica, mentre quella politica è di aggiungere un'altra richiesta plebiscitaria e democratica proveniente dal popolo veneto, secondo procedura prevista dalla Costituzione, al referendum di ottobre 2017”

Il quorum è fissato nel numero di 50 mila firme, il comitato provvederà a completare l’iter depositando le firme in Corte di Cassazione e poi in Parlamento per la calendarizzazione a cui seguirebbe il voto.

Come fare per andare a firmare? Vai nel tuo comune e chiedi di firmare per  "LA RACCOLTA FIRME SULLA LINGUA VENETA"